“Deh levate la stringa da lo petto” – Madrigali, frottole, villanelle e villancicos nel Rinascimento Europeo

Domenica di carta 5 ottobre 2014

“Deh levate la stringa da lo petto”
Madrigali, frottole, villanelle e villancicos nel Rinascimento Europeo”

Silvia Scozzi voce
Simone Colavecchi voce, liuto

5 ottobre ore 17.00

Salone Borromini – Biblioteca Vallicelliana
Piazza della Chiesa Nuova 18, 2° piano – 00186 Roma

Ingresso libero
è necessaria la prenotazione
tel. 0668802671

Concerto organizzato nell’ambito della “Domenica di carta 2014: la voce della storia e dei libri”
in collaborazione con la Biblioteca Vallicelliana e il MiBACT

Silvia & Simone

 

Domenica di Carta 2014: la voce della storia e dei libri

Un’occasione per scoprire il grande patrimonio librario e archivistico conservato in palazzi ed edifici di grande pregio storico e architettonico viene offerta dall’iniziativa promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con il progetto Domenica di carta 2014: la voce della storia e dei libri.
La manifestazione coinvolge 46 biblioteche pubbliche statali e 135 archivi statali che, grazie a un’apertura straordinaria domenicale, offriranno una vetrina sui propri tesori, spesso sconosciuti e trascurati negli usuali circuiti turistici.
La Biblioteca Vallicelliana aderisce all’iniziativa con una serie di appuntamenti in programma tra le 10 e le 20 di domenica 5 ottobre, che vedranno protagonista il Salone monumentale dell’Istituto, nato su progetto di Francesco Borromini a metà del XVII secolo. In programma sono alcune visite guidate al patrimonio librario ed artistico della Biblioteca, un’esposizione di alcuni testi antichi di medicina, una mostra sulle curiosità della collezione di antichità dell’oratoriano Virgilio Spada conservate in Vallicelliana e la presentazione dell’Opus architettonicum nel quale lo stesso Spada documentava l’attività e il progetto del complesso architettonico di Piazza della Chiesa Nuova ad opera del grande architetto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.